CHI SIAMO
VESUVIO WILD
DOWNLOAD




Un progetto strategico in grado di fornire vantaggi competitivi al territorio puntando su attività volte alla valorizzazione delle Aree Naturali Protette.

L'idea progettuale, recepita positivamente dal Ministero dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare nel 2005, prevedeva l'allestimento di un primo centro sperimentale pilota nella Riserva Forestale "Tirone - Alto Vesuvio" del Parco Nazionale del Vesuvio. La definizione e la realizzazione delle fasi progettuali sono state concretizzate dall' Ente Parco Nazionale del Vesuvio, dall' Ufficio Territoriale della Biodiversità di Caserta (UTB) e dal Movimento Eco Sportivo.

Le Finalità
Promuovere il territorio e le sue tipicità - favorire il rapporto tra uomo e natura informando e formando il fruitore su una corretta conoscenza dell'eco-sistema - incrementare il flusso turistico e occupazionale - accrescere il reddito dei Parchi - promuovere un lavoro di monitoraggio volontario e controllo indiretto del territorio a costo zero - promuovere iniziative volte alla diffusione e all'applicazione del la strategia "Rifiuti Zero" - valorizzare e condividere esempi di passione sportiva basati sul rispetto dell'avversario, sull'amicizia e sulla socializzazione - identificare e promuovere le attività e le discipline sportive sostenibili praticabili in aree protette, ambienti naturali e centri di interesse storico culturale.

Le Attività
Discipline sportive sostenibili - pratiche culturali e norme comportamentali di fondamentale valenza civica in ipotesi degli imprevisti che caratterizzano la vita outdoor - percorsi sportivo-ricreativi sperimentali accessibili a tutti e capaci di promuovere, favorendo il rapporto tra soggetti "socialmente inseriti" e "soggetti socialmente disagiati" l'integrazione positiva dei partecipanti. Percorsi ecodinamici in altezza con prove di destrezza ed equilibrio (passaggi in corda e cavi d'acciaio su vari livelli). Escursioni in ambiente forestale con ricerca, descrizione ed identificazione degli elementi presenti sul territorio (flora, fauna, rocce, paesaggi, tipicità) - visite guidate - giochi di ruolo. Didattica ambientale - attività di meditazione – sagre e degustazione dei prodotti tipici.


PERCORSI DIDATTICI



CONTATTI

Via Andrea d'Isernia,18 // Tel. 3336622464 // //



Copyright © 2012 - movimento eco sportivo - Powered by